La filosofia di qualità e gusto che contraddistingue il festival si ritrova anche nella proposta gastronomica del festival, dove si mescolano diversi approcci grazie all’esperienza e alla passione dei partecipanti.

Cucinotto

 

Cucinotto è una cucina viaggiante alla ricerca di soluzioni sostenibili. Utilizza materie prime sane, il più possibile di origine vegetale, evita prodotti industriali ed eccessivamente lavorati, sostiene produttori locali che lavorano in maniera naturale. Da questo nascono menù stagionali, semplici, rustici, genuini e nutrienti.

Cucinotto è Soul Food!

L’American Barbecue di Matteo, Pietro e Willi

 

Una vera e propria squadra di grigliatori che promette tanto fumo ma anche tanta carne. L’impostazione è quella americana con tanti piatti che abbiamo imparato a conoscere negli ultimi anni e che hanno saputo conquistare anche i nostri palati come Chicken Wings, Pulled Pork Slider (Panino con maiale sfilacciato e Coleslaw) e Panino con Salsiccia Affumicata e salsa Carolina Gold BBQ. Tutto rigorosamente fatto con carni di alta qualità.

Diorama

 

Quest’anno il Diorama raddoppia l’offerta culinaria: a fianco dell’ormai classico panino al lampredotto da farcire a piacere con salsa verde e piccante, troverete il panino con la trippa alla fiorentina, da farcire a seconda dei propri gusti con parmigiano e pepe

Ranzani 13/Storie Di Pinte

 

Anche quest’anno non poteva mancare la pizza di Francesco Oppido e del suo team conosciuta anche oltre i confini nazionali. Oltre al prodotto più conosciuto, al festival in versione “alla pala”, potrete gustare tante altre piccole sfiziosità come panzerotti e arancini.

Cosa berrai al festival 2017?